Sabato 19 Maggio è stato ufficialmente dato il via al progetto di espansione nazionale di Holiplanet – Affitti A Breve. L’azienda ha avviato il Road show di conferenze di presentazione all’Expo Franchising di Napoli. La conferenza era finalizzata alla presentazione dei progetti Holiplanet – Affitti a Breve per il mercato Italiano. Il relatore è stato Andrea Angius, imprenditore e consulente aziendale da oltre 25 anni e fondatore dei marchi Holiplanet – Affitti A Breve, il quale ha parlato di “inadeguatezza del settore alberghiero e servizi legati al turismo”.

Il relatore, dopo avere riflettuto sulla proiezioni dei dati forniti dall’ Organizzaione Mondiale del TurismoIl Sole 24 ore e Airbnb, ha concluso dicendo che: “il futuro Italiano è indubbiamente micro ricettivo”. In Italia solo 428 alberghi su 33,200 hanno ottenuto una classificazione 5 stelle e i grandi gruppi internazionali non investono a causa della forte pressione fiscale. Con l’approvazione della legge sulla cedolare secca il legislatore ha ufficialmente approvato ed autorizzato l’espansione del settore extra-alberghiero agevolando l’espansione del settore micro.

 L’Italia è il paese con il maggior numero di immobili di proprietà al mondo ed è anche la meta più desiderata a livello mondiale pertanto, occorrono esperti del settore che supportino piccoli proprietari e neo-professionisti e che accompagnino lo sviluppo della Sharing Economy nel settore turistico Italiano; questa la premessa che guida la Start up ed il lancio franchising dell’azienda.