Bologna, con la sua posizione strategica tra il fresco dell’Appennino e la riviera romagnola, snodo ferroviario centrale d’Italia, è sempre più frequentemente tappa scelta da chi si trova ad attraversare la nostra penisola nei mesi estivi. Dopo l’esodo del fiume di studenti universitari dell’Ateneo che ne animano la vita durante il resto dell’anno, ma che nel periodo estivo, con la fine dei corsi e degli esami abbandonano la città, Bologna in estate cambia assetto ma non perde il suo mood rilassato e accogliente.

La città si popola di eventi e iniziative di ogni genere e per qualsiasi età. Il ricco e fitto cartellone di eventi estivi di Bologna parla inglese: “Be here”, è questo lo slogan scelto dagli organizzatori per inglobare una programmazione di oltre 2000 eventi in diversi luoghi della città, iniziati già da metà maggio e che si protrarranno fino alla metà del mese di ottobre.

Per chi vuol vivere un’esperienza indimenticabile è doveroso non mancare all’appuntamento con “Sotto le stelle del cinema”, un must, giunto ormai alla XXXII edizione, dove le luci della meravigliosa Piazza Maggiore si spengono per lasciare la scena al cinema all’aperto più bello d’Italia. La rassegna cinematografica, che quest’anno vedrà come ospite nella serata inaugurale Martin Scorsese, con 50 giorni di proiezioni (18 giugno-15 agosto), attraversa oltre un secolo di grandi film, dai classici del muto accompagnati da orchestre dal vivo, a più recenti produzioni.

Per i più giovani il fulcro dell’estate è sicuramente il “Botanique” , dove tra concerti, DJ Set, proiezioni e rassegne, sarà possibile ascoltare musica, ballare e gustare ottimi e freschi cocktails in uno dei polmoni verdi più suggestivi del centro città.

Non mancano eventi culturali organizzati da biblioteche e musei come ad esempio il MAMBO (Museo Arte Moderna di Bologna), che a partire dal 22 giugno propone una esposizione temporanea dedicata ad artisti italiani nati dal 1980 in avanti ed esplora differenti tipologie di media e linguaggi.

E per una pausa in totale relax basta varcare di qualche chilometro i confini della città per raggiungere uno dei numerosi parchi acquatici presenti in zona, dove divertimento e attività fisica possono alternarsi nell’arco della stessa giornata. Per chi invece preferisce immergersi nella natura, il lido di Casalecchio è l’alternativa ideale.

Adagiato sulla riva sinistra del Fiume Reno, il Lido di Casalecchio è una spiaggia attrezzata come un vero e proprio stabilimento balneare, raggiungibile dal centro cittadino con un suggestivo percorso ciclo-pedonale panoramico che costeggia il fiume Reno, oppure con pochi minuti di treno o di autobus.

Insomma a Bologna, anche d’estate, ce n’è per tutti i gusti e… lo sai ? C’e’ una buona notizia: con Holiplanet – Affitti a Breve, puoi prenotare il tuo appartamento o casa vacanze a Bologna senza pagare alcuna  commissione.  Ti aspettiamo !!

Michele Salemme

City Manager Bologna