Michele mi ha chiamato qualche giorno fa dicendomi che è soddisfatto dell’occupazione per il suo immobile ma non sa come incrementare le tariffe. Esistono strategie e tecniche per affittare lo stesso immobile a prezzi più alti? Assolutamente si.

Ci sono diversi fattori che ci consentono di selezionare la clientela e aumentare progressivamente i ricavi a parità di costi ma inizierei questo argomento invitandovi a fare un po’ di auto-analisi su ciò che state proponendo. Soffermarsi sulla necessità di trovare idee e soluzioni per diversificarsi rispetto ai presenti e futuri competitors penso sia imprescindibile. Il rischio, infatti, è quello di diventare una commodity cioè un bene o un servizio per cui c’è una domanda, ma questo viene offerto sul mercato senza differenze qualitative. Ecco, quindi, su cosa dovrai lavorare per creare la tua Reason Why.

Se stai avviando una struttura ricettiva o aiutando un host ad aprire, evita la grande distribuzione del mobile. Molti, troppi appartamenti oggi sono arredati con mobili della catena Ikea. Spesso, infatti, sfogliando le pagine delle agenzie di viaggio (Ota) mi capita di trovare appartamenti con lo stesso letto o lo stesso comodino e questo mi confonde e mi sembra di vedere dei veri e propri duplicati.

Sebbene Ikea produca mobili bellissimi e riponga ogni sforzo per rinnovare cataloghi e prodotti, l’arredamento ideato da grandi catene come questa rischia di spersonalizzare l’immobile e far perdere ogni elemento distintivo. Quando pensi all’arredamento dell’immobile prova a immaginare che sia come una storia che devi raccontare, o un tema che devi sviluppare; pensa a uno stile unico nel suo genere, cerca di renderlo magico e speciale in qualche modo.

Tutti pensiamo che l’importante è che il letto sia comodo, che ci sia un’ottima connessione internet, che ci siano lenzuola e asciugamani; il tuo annuncio invece deve parlare una lingua diversa da tutti gli altri, le foto devono colpire: l’ospite, quando sfoglia la gallery, deve fermarsi e dire “wow” ancora prima di aver consultato le tariffe.

L’attenzione deve essere posta nei dettagli, nella ricerca volta a trasmettere delle emozioni uniche. Fai indagini, viaggia, studia, consulta e sfoglia senza sosta i libri di design, architettura, ascolta i professionisti, esperti del settore; progetta, pensa, crea.

Non risparmiare sull’Home staging, sulla progettazione, sui colori, sui quadri e gli accessori. Non importa cosa stai vendendo, conta come lo stai confezionando.

Affidati a un professionista per il servizio fotografico. Le tue foto saranno viste da milioni di visitatori. Molti proprietari mi chiedono come si fa a lavorare a tariffe più alte: sopra trovi la prima risposta.

Andrea Angius – Fondatore del marchio Holiplanet – Affitti A Breve

Autore Best Seller del libro Fare Soldi con Airbnb