Il mercato del turismo ha assistito a netti cambiamenti negli ultimi anni, cambiamenti che hanno anche aiutato il settore immobiliare a riprendersi da anni di profonda crisi economica.

Gli affitti turistici hanno contribuito alla ripresa del mercato immobiliare. Si sono introdotte soluzioni pensate per chi voglia avvicinarsi al mondo imprenditoriale in modo accessibile ed innovativo.

Nasce il  franchising degli affitti a breve a cavallo tra turistico ed immobiliare

Il prototipo di viaggiatore/turista è cambiato: oggi si preferiscono i bed and breakfast, le case vacanze o un appartamento con cucina rispetto alla tradizionale camera d’albergo.

Il segmento extra alberghiero sta acquisendo un’importante fetta di mercato nel settore ricettivo.

Le previsioni di crescita sono promettenti. Grazie al franchising, è possibile cavalcare questo nuovo trend mettendo in contatto domanda ed offerta. Nasce la figura del Property Manager.

Property Manager: la nuova figura professionale del mercato immobiliare

Quella del Property Manager è una figura professionale capace di offrire un servizio chiavi in mano ai proprietari di immobili che vogliono fare affari nel settore degli affitti turistici; esattamente quello di cui il nostro attuale mercato immobiliare ha bisogno.

Il neo imprenditore che intenda acquisire questa professionalità dovrà apprendere le tecniche e le strategie vincenti per costruire passo dopo passo la propria azienda, organizzando il proprio tempo, reclutando, formando e coordinando personale e collaboratori.

A tale proposito sono state concepite delle sessioni accademiche e seminari mirati ad accompagnare, in un percorso di seria crescita professionale, chi intenda diventare esperto di affitti brevi e Property Manager.

Queste prevedono lezioni online e corsi individuali, indispensabili per espandere la propria attività integrando vari modelli di business che consentono di creare patrimonio immobiliare ed aumentare progressivamente i margini operativi.

Ecco cosa è necessario sapere prima di iniziare

Aprire una filiale specializzata nel franchising degli affitti brevi non è un’iniziativa che può essere improvvisata. Occorrono competenze. Prima di iniziare è bene avere esatta conoscenza delle dinamiche che muovono l’attuale mercato immobiliare, anche al fine di essere in grado di fare previsioni per il mercato turistico.

È fondamentale conoscere gli aspetti legali, fiscali, ma anche i vincoli, le restrizioni e le opportunità offerte dal quadro normativo Italiano in materia.

Chi intende aprire una filiale in franchising in questa nuova sotto nicchia del settore immobiliare dovrà imparare a ragionare sulle dinamiche che guidano il settore del booking online, così da poter carpire i segreti e le tecniche per aumentare le prenotazioni.

Affitti turistici e property management sono le nuove chiavi del futuro del mercato turistico-immobiliare: iniziamo ad aprirci a questi cambiamenti se vogliamo sopravvivere al cambiamento.